Go to Top

Altro

In questo spazio sono stati inseriti Mi tremava anche il sogno, una pubblicazione del maestro Antonio Mosciatti di Serravalle di Chienti, prodotta con i suoi alunni all’ indomani del terremoto del 1997 e un CD con il quale l’ Istituto Comprensivo E. Fermi di Macerata, ha partecipato al concorso regionale Tana Salvi Tutti negli anni 2003-2004- 2005, firmato dall’ ins. Anna Maceroni.
Di entrambi si suggerisce un possibile uso didattico.

Il libro può essere utilizzato nella fase preparatoria della prova di evacuazione, infatti i componimenti degli alunni possono essere letti dall’ insegnante o fatti leggere agli alunni come un documento. I racconti scritti in prima persona da chi ha vissuto l’ esperienza di un terremoto distruttivo, aiutano, pur nella loro semplicità, a capire più e meglio di tanti testi scientifici gli effetti del terremoto sulla psiche umana.
I racconti dei bambini, corredati da disegni ingenui, possono indurre a riflettere sull’ importanza di prepararsi ad affrontare eventi calamitosi.
Nonostante la serietà dell’ argomento, le modalità narrative utilizzate hanno la leggerezza propria dei lavori dei bambini i quali, grazie a questo lavoro, hanno avuto modo di esorcizzare la paura e , quel che più conta, rielaborarla.

Il CD, nel quale è riportato un percorso sviluppato in tre anni con i bambini di una sezione di scuola dell’ Infanzia, tratta del Terremoto, dell’ Incendio e dell’ Inondazione.
Se ne propone la visione con un duplice scopo:

  • uno didattico, con il riutilizzo dei contenuti, in un progetto sulla prevenzione dei rischi ;
  • l’ altro, come prototipo per incoraggiare la produzione di lavori analoghi, utilizzando, come si è soliti fare, il racconto, il disegno, la musica e semplici filastrocche.

La nota creatività degli insegnanti di scuola dell’ Infanzia e Primaria, così sollecitata, darà altri pregevoli prodotti che andranno ad arricchire questo spazio.

Mi tremava anche il sogno
Il gigante rumoroso
Attenti al fuoco
Il fiume racconta